Ecco “Foody” la mascotte di Expo 2015

Presentata a Milano la mascotte di Expo 2015: ecco com'è nata...

Foody Foody mascotteSi chiama Foody e sarà la mascotte di Expo 2015. E’ stata presentata alcuni giorni fa al Castello Sforzesco di Milano dal governatore lombardo Roberto Maroni e il sindaco Giuliano Pisapia.

Il volto di Foody, disegnato da Disney, è composto da vari alimenti, ognuno con la sua storia e le sue caratteristiche, che si uniscono per formare un disegno che richiama le teste composte dal pittore rinascimentale Arcimboldo.

Ciascuna delle 11 piccole mascotte che raffigurano Foody , ha ricevuto a propria volta un nome: l’aglio ‘Guagliò’, la banana ‘Josephine’, il fico ‘Rodolfo’, la melagrana ‘Chicca’, l’arancia ‘Arabella’, l’anguria ‘Gury’, il mango ‘Manghy’, la pera ‘Piera’, la mela ‘Pomina’, i ravanelli ‘Rap brothers’ e la pannocchia di mais blu ‘Max Mais’.

Si tratta di alimenti provenienti da tutto il mondo che avranno il compito di raccontare e interpretare il tema dell’esposizione: “Nutrire il pianeta. Energia per la vita”

Foody, con la sua espressione felice e rassicurante, avrà il compito di rappresentare il senso di comunità, di diversità che si compone in unità, tenendo sempre presente che il cibo, con la sua varietà è fonte di vita e di energia.mascotte-expo-2015

Redazione

Leggi Anche


avatar Articolo scritto da Redazione il 15/03/2014
Categoria/e: Approfondimenti, Rubriche.



Lascia un commento

Newsletter di Favole e Fantasia

Ricevi i nostri articoli nella tua E-Mail



Favole e Fantasia
Collegati | Copyright 2012-2017 FavoleFantasia.com è un progetto CiancioLab sas WebAgency - Partita IVA 04201560655