Braccio di ferro

Braccio di ferro è un buffo marinaio che diventa fortissimo quando mangia gli spinaci...

braccio-di-ferro-popeyeBraccio di ferro è un personaggio dei fumetti e cartoni animati nato, nel 1928, dalla matita del disegnatore americano Crisler Segar.

Il nome in originale è Popeye the sailor, ma in Italia venne chiamato Braccio di Ferro. Fece la sua prima apparizione sul fumetto comico “The Thimble Theatre” insieme ad altri personaggi ma, in breve, divenne il più importante della testata, tanto da farne il protagonista di una lunga serie di fumetti e cartoni animati.

olivia-e-braccio-di-ferroBraccio di ferro è un marinaio, guercio di un occhio, con una caratteristica pipa sempre in bocca. Ha un aspetto un po’ buffo, i muscoli degli avambracci sono molto più sviluppati dei bicipiti, ed hanno tatuato la classica ancora del marinaio. Il suo carattere irascibile, rissoso, ma anche coraggiosissimo, lo porta ad affrontare situazioni e nemici fisicamente molto più forti di lui, al punto che Braccio di Ferro si trova puntualmente preso a pugni dal cattivo di turno e il più delle volte questi è un omone grande e grosso con una barba nera, che risponde al nome di Bruto.

brutoNella maggior parte dei casi, accade che Bruto rapisca o faccia del male alla fidanzata di Braccio di Ferro, Olivia la quale grida “Aiuto, Braccio di Ferro!” (che nei cartoni animati in lingua originale suona come “Help, Popeye!”). A questo punto arriva Braccio di Ferro e nel suo scontro con Bruto, come si è detto, dimostra essere soltanto un buon incassatore di violenti pugni, ma è qui che entrano in scena: gli spinaci. Braccio di Ferro con la sola pressione della pugno, riesce ad aprire la scatola, oppure usa la pipa come fiamma ossidrica, e da momento in cui si nutre di questa verdura miracolosa, diventa fortissimo al punto che basta soltanto qualche pugno per far volare Bruto.

OliviaOlivia la fidanzata di Braccio di Ferro è un personaggio molto buffo e simpatico. E’ alta, magra, e porta i capelli raccolti in una piccola croccia nera. Nonostante svolga sempre il ruolo della vittima, ha una forza insospettabile e il più delle volte si difende da Bruto usando violenti calci e poderosi pugni, mentre si dimena con il corpo totalmente flessibile.

Un’altro personaggio caratteristico, degli amici di Braccio di Ferro, è Poldo, un individuo, pigro, il più delle volte disoccupato, ma grandissimo divoratore di panini imbottiti di hamburger. Poldo ha sempre un’aria distaccata e non curante di quello che gli accade intorno, veste sempre con una bombetta in testa ed è caratterizzato da dei baffetti radi.popeye

PisellinoAltro personaggio di primo piano è Pisellino, un neonato vestito con un camicione lungo che risulta essere arrivato a casa di Braccio di Ferro dentro un pacco postale. Come Olivia anche Pisellino recita il ruolo di persona da salvare, in quanto per via della sua curiosità, tipica dei bambini, va a cacciarsi sempre in un mare di guai, senza rendersene conto. Pertanto Braccio di Ferro deve sempre far uso dei suoi inseparabili spinaci per tirarlo fuori dai pasticci. Qualche volta succede anche che sia lo stesso Pisellino a mangiare gli spinaci e allora… meglio stare alla larga da questo super-bambino forzuto.

bracciodilegnoNelle storie di Braccio di Ferro, talvolta compare anche il padre Braccio di Legno, un vecchietto piuttosto arzillo che si distingue dal figlio soltanto per via della sua barba bianca. Ha un carattere piuttosto nervoso e irascibile. Braccio di Ferro possiede anche un cane, ma è un cane del tutto speciale, infatti proviene da un’altra dimensione e risponde al nome di Gip. Possiede dei poteri straordinari, come quello di diventare invisibile, ha anche la particolarità di nutrirsi esclusivamente di orchidee. Nelle sue avventure Braccio di ferro non si scontra soltanto con Bruto, ma anche con nemici di ogni genere: streghe, marziani e lestofanti delle peggior specie.

L’idea di Braccio di Ferro e degli spinaci è nata con fini pubblicitari, per reclamizzare appunto, questo tipo di prodotto e fare si che i bambini ne mangiassero senza fare troppe storie ai propri genitori. Questa trovata ebbe un successo tale da fare la fortuna di molti produttori di spinaci americani, al punto da fare erigere un monumento di ringraziamento per questo straordinario personaggio.popeye_personaggiFonte: cartoni online

Redazione

Leggi Anche


avatar Articolo scritto da Redazione il 18/05/2016
Categoria/e: Personaggi.



Lascia un commento

Newsletter di Favole e Fantasia

Ricevi i nostri articoli nella tua E-Mail



Favole e Fantasia
Collegati | Copyright 2012-2017 FavoleFantasia.com è un progetto CiancioLab sas WebAgency - Partita IVA 04201560655