Il cacciatore e il beccaccino

Per ogni genitore i propri figli sono i più belli al mondo. Ce lo ricorda anche questa favola norvegese...

Il cacciatore e il beccaccinoC’era una volta un cacciatore che era andato a caccia nel bosco.
Lì incontrò un beccaccino.
« Caro amico, non sparare ai miei figli! » pregò il beccaccino.
« E come sono i tuoi figli? » chiese il cacciatore.
« I più belli del bosco sono i miei figli» rispose il beccaccino.
« Farò di tutto per non colpirli » fu la promessa del cacciatore.
Ma, al ritorno, il cacciatore recava nel carniere un mazzo di beccacce che aveva appena abbattuto.
« Oh, perché hai sparato lo stesso ai miei figliuoli? » chiese il beccaccino.
« Erano questi i tuoi  figliuoli?  – domandò il cacciatore. – Ma io ho sparato ai più brutti che vedevo! » 
«Già! – rispose il beccaccino – non sai che, per ogni genitore, i propri figli sono i più belli? » 

Beccaccino

Redazione

Leggi Anche


avatar Articolo scritto da Redazione il 04/03/2014
Categoria/e: Favole.



Lascia un commento

Newsletter di Favole e Fantasia

Ricevi i nostri articoli nella tua E-Mail



Favole e Fantasia
Collegati | Copyright 2012-2017 FavoleFantasia.com è un progetto CiancioLab sas WebAgency - Partita IVA 04201560655