La “piccola” Mafalda compie 50 anni

Tenera, impertinente, preoccupata per le sorti del mondo, incompresa dagli adulti, ma amata dai lettori di tutte le età...

MafaldaMafalda è una bambina dai capelli corvini e uno spirito ribelle, odia la minestra ed è polemica con gli adulti.

Nasce nel 1963 dalla matita di Quino (disegnatore argentino), al quale fu commissionata la creazione di un personaggio per la campagna pubblicitaria di un’azienda di elettrodomestici. Il personaggio avrebbe dovuto richiamare nel nome due lettere del marchio dell’azienda: la M e la A. Quino chiama “Mafalda” il nuovo personaggio, si tratta di una bambina di una normale famiglia borghese. Ma il progetto non convince il cliente e resta nel cassetto del disegnatore.

MAFALDA_STRISCE_003L’anno dopo il “Primera Plana”, il più importante settimanale argentino, chiede a Quino una collaborazione satirica… Mafalda esce dal cassetto e comincia a vivere sulla carta stampata! E’ l’inizio di una lunga avventura che porterà la piccola a diventare uno dei più popolari personaggi nati dalla matita di un cartoonist.

Poco più di duemila sono le Strip disegnate, raccolte in moltissimi libri e tradotte in una ventina di lingue. Dal 1973 Quino ha praticamente interrotto la pubblicazione di Mafalda, disegnandola solo per particolari occasioni, come i poster per l’UNICEF e i Diritti dell’Infanzia.

mafalda_thumb_2__800_800Mafalda ha 6 anni e si comporta come ogni bambina della sua età, ma ha anche uno sguardo acuto e indagatore sul mondo e sulla vita. Si interessa dei problemi del mondo, come la guerra del Vietnam, il muro di Berlino, il conflitto in Medio Oriente, la fame, il razzismo… Pone a sé e ai suoi genitori domande candide e disarmanti a cui è difficile, e a volte impossibile rispondere. Sono domande che mostrano le contraddizioni e le difficoltà del mondo degli adulti, nel quale Mafalda rifiuta di integrarsi.Mafalda personaggi

I genitori di Mafalda (Angel e Raquel) sono una coppia normalissima, spesso in difficoltà a causa della personalità della figlia. Altri personaggi delle strisce sono:

Felipe, il migliore amico di Mafalda, con il quale condivide le riflessioni sul mondo, è un sognatore che odia la scuola e ama i fumetti;

Susanita, bambina frivola e superficiale, la sua visione del mondo è praticamente opposta a quella di Mafalda, tutto ciò che vuole dalla vita è un marito ricco, si disinteressa dei problemi del mondo e mostra disprezzo per i poveri e i bisognosi;

Manolito che pensa solo al denaro e sogna di essere un ricco manager;

Guille, il fratellino di Mafalda, che a volte compete con lei nelle sue riflessioni e, al contrario della sorella, adora la minestra.Scultura mafalda

Quino con Mafalda

Quino con Mafalda

Mafalda, come detto, è amata dai lettori di tutte le età e di tutto il mondo. Nel 2009  a Buenos Aires a lei è stata dedicata una scultura a grandezza naturale, che la ritrae seduta su una panchina ed i passanti possono liberamente interagire con il personaggio.

Sempre nella capitale argentina si trova anche una bellissima piazza che porta il suo nome…

Redazione

Leggi Anche


avatar Articolo scritto da Redazione il 16/02/2014
Categoria/e: Approfondimenti, Notizie, Primo Piano, Rubriche.



Lascia un commento

Newsletter di Favole e Fantasia

Ricevi i nostri articoli nella tua E-Mail



Favole e Fantasia
Favole e Fantasia
Collegati | Copyright 2012-2016 FavoleFantasia.com è un progetto CiancioLab sas WebAgency - Partita IVA 04201560655