Le zucche scolpite di Ray Villafane

Ray Villafane è uno scultore specializzato in zucche, qualcuno lo ha definito "il Michelangelo della Zucca"....

Zucche scolpiteLe Zucche di VillafaneRay Villafane è uno scultore specializzato nell’intaglio e nella decorazione delle zucche, qualcuno lo ha addirittura definito “il Michelangelo della zucca”.

In poco più di due ore è in grado di modellare volti verosimili e inquietanti: Zombie con occhi fuori dalle orbite, dentoni sporgenti che, in piena atmosfera di Halloween, dovrebbero impaurire ma, in realtà suscitano solo una grande ammirazione. Per portare a compimento questi capolavori, si avvale di ogni tipo di strumento: dal cucchiaio al bisturi.

Tutto è cominciato per gioco 13 anni fa, Villafane (classe 1969) insegnava arte in una scuola del Michigan, in occasione di Halloween scolpì un paio di zucche per i suoi alunni. Piacquero molto ai genitori dei ragazzi, che cominciarono a commissionargliene in numero sempre maggiore. Da allora ha cominciato a fare sul serio ed oggi gira il Mondo realizzando sculture di zucca, anche di grosse dimensioni. Dal 19 al 22 settembre di quest’anno, l’artista ha partecipato al più grande Festival della Zucca d’Europa, che si è svolto a Ludwigsburg, in Germania.

Ha così colto l’occasione per intagliare alcune zucche particolari: si tratta di zucche invernali coltivate soprattutto in Germania, i cui colori spaziano dal verde all’arancio, con striature verdi e blu, sono note come zucche Hubbard. (vedi la foto sotto)

zucche_intagliateDal 26 al 29 settembre Villafane si è spostato a Zurigo e poi ad Hong Kong…. Alcune sue opere sono state esposte al Venetian Casino di Las Vegas.

Zucche scolpite rayPer ben due volte Villafane si è aggiudicato il Food Network Challenge per  la categoria “Outrageous Pumpkins”, il riconoscimento più ambito nel settore. E lo scorso anno a New York, presso il Botanical Garden, ha scolpito una zucca di grosse dimensioni, che vedete nell’immagine sotto.Ray Villafane

Redazione

Leggi Anche


avatar Articolo scritto da Redazione il 20/10/2015
Categoria/e: Approfondimenti, Rubriche.



Lascia un commento

Newsletter di Favole e Fantasia

Ricevi i nostri articoli nella tua E-Mail



Favole e Fantasia
Collegati | Copyright 2012-2017 FavoleFantasia.com è un progetto CiancioLab sas WebAgency - Partita IVA 04201560655