La leggenda del crisantemo

La leggenda del crisantemo, un fiore che nasce dall'amore di una fanciulla per la sua mamma...

Il crisantemoUn tempo, in un villaggio, vivevano una graziosa fanciulla con i suoi genitori. Intorno alla loro casetta sbocciavano tanti bellissimi fiori che la bambina curava con amore.

Purtroppo i giorni della serenità cessarono di colpo, quando il padre della ragazza dovette partire per la guerra. Per qualche tempo madre e figlia si rassegnarono all’attesa, ma quando fu certo che l’uomo non sarebbe più tornato, la madre si ammalò gravemente di malinconia. La bambina cominciò a temere di perdere anche lei.

Disperata si rivolse alla Madonna per sapere quale rimedio avrebbe fatto guarire la madre. Ma questa scosse il capo. Le disse di tornare a casa, di scegliere un fiore del suo giardino e di contarne i petali. I giorni di vita della sua mamma sarebbero stati tanti quanti i petali del fiore.

Purtroppo la fanciulla non trovò fiori con più di sette petali, troppo pochi… ebbe però un’idea: tagliò ogni petalo del fiore prescelto in innumerevoli striscioline, che corrispondevano ad altrettanti giorni.

Così i petali divennero molti e la mamma visse per tanti anni.

Fu così che nacque il crisantemo, il fiore dai mille petali. Un fiore generato dalla forza dell’amore di una fanciulla per la sua mamma.

Redazione

Leggi Anche


avatar Articolo scritto da Redazione il 17/10/2013
Categoria/e: Favole.



Lascia un commento

Newsletter di Favole e Fantasia

Ricevi i nostri articoli nella tua E-Mail



Favole e Fantasia
Collegati | Copyright 2012-2017 FavoleFantasia.com è un progetto CiancioLab sas WebAgency - Partita IVA 04201560655