Piantine con i sassi

Realizziamo originali piantine grasse con dei sassi raccolti in spiaggia...

Piantine grasse con sassiQuest’anno in spiaggia abbiamo raccolto un po’ di sassi, di varia forma e grandezza, per realizzare qualche lavoretto. Quello che proponiamo oggi sono: le piantine grasse.

Abbiamo recuperato in casa piccoli vasetti di terracotta (vanno bene anche di altri materiali, perché non dovremo innaffiarle). Ci occorrono solo colori e pennelli. Per i colori, vanno benissimo gli acrilici, sono molto coprenti e si diluiscono con l’acqua; per i pennelli qualcuno a punta piatta per le stesure più grandi, e ne basta uno piccolo a punta tonda per i particolari.

Cominciamo stendendo un colore verde medio su tutte le pietre. Adesso, a seconda del tipo di piantina che vogliamo realizzare, usiamo una diversa decorazione: o semplici puntini bianchi; o linee più scure alternate a linee chiare, con i puntini bianchi sulle parti chiare.

Completiamo la decorazione con l’aggiunta di qualche piccola coccinella (si trovano in tutti i negozi di fiori).

Non ci resta che collocare le nostre piantine nei vasetti. Fatto!

Sistemazione piantine

Ecco pronte le nostre belle piantine grasse… facile, vero? 

Ora tocca a voi… Buon Lavoro!

Piantine con i sassi

Redazione

Leggi Anche


avatar Articolo scritto da Redazione il 13/02/2017
Categoria/e: Lavoretti.



Lascia un commento

Newsletter di Favole e Fantasia

Ricevi i nostri articoli nella tua E-Mail



Favole e Fantasia
Collegati | Copyright 2012-2017 FavoleFantasia.com è un progetto CiancioLab sas WebAgency - Partita IVA 04201560655