Coccinella

Coccinella è una bambina di 5 anni vivace e pasticciona, protagonista di un cartone animato giunto in Italia nel 1981...

coccinella1Coccinella è una bambina di 5 anni vivace e pasticciona, protagonista di un cartone animato prodotto in Giappone nel 1974 e arrivato in Italia nel 1981.

Coccinella è l’ultima di 7 fratelli, orfani di entrambi i genitori, che vivono in una modestissima casa in estrema povertà. I sette ragazzi, fino a poco tempo prima, sono cresciuti felicemente con la cura e l’amore dei genitori. In segno di gratitudine, per festeggiare il loro anniversario di matrimonio, regalano alla coppia un biglietto per un viaggio turistico; coccinella 2questo pensiero così sincero provoca in realtà una terribile disgrazia, in quanto i genitori restano coinvolti in un incidente aereo e i loro corpi non vengono più ritrovati.

Da questa tragedia i giovani non si lasciano travolgere; invece di abbandonarsi alla disperazione uniscono le loro forze per riuscire ad andare avanti senza l’aiuto di nessuno. Si aiuteranno gli uni con gli altri con affetto fraterno, suscitando l’ammirazione di tutta la loro comunità.

coccinella 4Come detto la protagonista si chiama Coccinella, il cui vero nome è Yoko, è pasticciona e testarda, fa ancora la pipì a letto e ama gli animali: possiede 2 cani, un maiale, un gatto e un papero, che sono sempre con lei ovunque vada. La piccola, infatti, non va ancora a scuola e per questo durante il giorno è sempre in giro con i suoi animali.

coccinella_3La sorella più grande è Sukimi, ha 16 anni, svolge i lavori di casa e fa da madre ai suoi fratelli; Kaji è il secondogenito, 15 anni, è un ragazzo sportivo che prima di andare a scuola consegna il latte in vari quartieri e non è un gran genio come studente al contrario di Mitzuo, il terzo fratello, che ama molto studiare e vorrebbe diventare uno scienziato ma, nel frattempo, consegna i giornali insieme al 4° fratello Mokuzake, il ciccione della famiglia, che è molto religioso e vuole diventare monaco buddista; gli ultimi due fratelli sono Keintaro (8 anni) e Sushimaro (7 anni).

I sette ragazzi, malgrado le evidenti difficoltà, rifiutano più volte l’aiuto dell’anziano e ricchissimo nonno materno; il vecchio infatti ha ripudiato sua figlia, perché non voleva che si sposasse con il padre dei ragazzi. Nel corso della storia però, un po’ alla volta, i nipoti cominceranno a volergli bene.

Coccinella 5Una curiosità: il nome “Coccinella” della protagonista deriva dal fatto che i punti neri presenti sulla livrea delle coccinelle sono sette, proprio come il numero dei fratelli.

Redazione

Leggi Anche


avatar Articolo scritto da Redazione il 07/01/2017
Categoria/e: Personaggi.



Lascia un commento

Newsletter di Favole e Fantasia

Ricevi i nostri articoli nella tua E-Mail



Favole e Fantasia
Collegati | Copyright 2012-2017 FavoleFantasia.com è un progetto CiancioLab sas WebAgency - Partita IVA 04201560655