Il gufo, la civetta e il barbagianni

"La stupidità, la prepotenza, e l'imprudenza non viene mai premiata!"... è la morale di questa bella favola di Graziella D'Ambrosio, illustrata da Luca Ciancio.

Il gufo la civetta e il barbagianniIn una notte di piena estate dal cielo stellato e con la luna piena, tre uccelli, un gufo, una civetta e un barbagianni, se ne stavano appollaiati sul ramo di una grossa quercia.

Contemplavano ciò che succedeva intorno a loro, ma il gufo all’improvviso disse alla civetta:

“Questo ramo è solo mio, spostati, vai da un’altra parte!“

La civetta rispose: “Questo ramo non è solo tuo, è anche mio; chiediamolo al barbagianni!“

Il  gufo e la civetta chiesero in coro: “E’ vero barbagianni che questo ramo appartiene solo ad uno  di noi due?“

 Il barbagianni rispose: “Veramente io sono il più grosso e questo ramo appartiene solo a me!“

I tre uccelli cominciarono a discutere tanto forte che tutti gli animali del bosco si svegliarono e andarono a vedere che cosa stesse succedendo.

Si avvicinò alla base della grande quercia anche un grosso coccodrillo, molto, molto arrabbiato e soprattutto  molto affamato. Il coccodrillo alzò il  grosso muso a fauci spalancate e disse  rivolgendosi ai tre litiganti: 

“Scommetto che nessuno di voi tre sa’ volare senza ali! “ Il gufo, la civetta e il barbagianni si guardarono stupiti e dissero: “Certo che non sappiamo volare senza ali, siamo uccelli!“. Orgogliosi, imprudenti, prepotenti e stupidi aggiunsero: 

“Però possiamo provarci!“.  Il coccodrillo rispose: “Va bene, allora provate a volare al mio via con le ali chiuse, vedremo quanto siete bravi e  chi vincerà avrà il possesso del ramo per sempre!“.

Il coccodrillo iniziò a contare: “Uno……due …….e  treee!  VIA!“.

Spalancò al massimo le fauci e aspettò che arrivassero i prelibati bocconcini.

I tre uccelli spiccarono un salto senza aprire le ali e finirono dritti, dritti nella enorme  bocca  del grosso coccodrillo.

Coccodrillojpg

Redazione

Leggi Anche


avatar Articolo scritto da Redazione il 07/05/2015
Categoria/e: Favole.



Lascia un commento

Newsletter di Favole e Fantasia

Ricevi i nostri articoli nella tua E-Mail



Favole e Fantasia
Collegati | Copyright 2012-2017 FavoleFantasia.com è un progetto CiancioLab sas WebAgency - Partita IVA 04201560655