I tre porcellini

La celebre favola dei "tre porcellini" nell''edizione originale dei Fratelli Grimm...

tre porcellini

In prossimità di un bosco, vivevano tre porcellini. Per mettersi al sicuro da un certo lupo che abitava nei paraggi, decisero di costruirsi una bella casetta. Si avviarono sulla collina.. dopo un po’ il più piccolo dei tre, esclamò: - Fratellini miei facciamoci una casetta con le canne. Qui ce ne sono tante!

- No – rispose il più grande – una casa di canne non è sicura! 

- E’ sicura! E poi non voglio lavorare tanto! - Così il piccolo si fermò e in un momento costruì una bella capannuccia di canne. Poco più avanti, il secondo porcellino decise di fermarsi e di costruire una casetta di legno. Solo il maggiore proseguì il cammino fino a raggiungere la cima della collina. Qui cominciò a costruire una solida casa di mattoni. Lui lavorava, e i fratelli giocavano spensieratamente nella vallata. Ma un giorno, ecco arrivare il lupo cattivo, vide la capanna di canne e chiese al porcellino di uscire; questi si rifiutò. Il lupo con un soffio buttò giù la casetta, il porcellino fece appena in tempo a correre verso la casa di legno del fratello. Ma il lupo arrivò anche lì e intimò ai due fratellini di aprire la porta, i porcellini non aprirono; il lupo raccolse tutto il fiato che aveva e soffiò più forte che mai: in un attimo la porta cedette e ai due malcapitati non restò che correre dal fratello maggiore. Il lupo arrivò anche lì, e soffiò, soffiò… ma la casa rimase ben salda.

Porcellini

Il lupo innervosito, capì che questa volta non sarebbe bastato soffiare sulla casa per aprirsi un varco, provò ad entrare dalle finestre, ma queste erano chiuse ermeticamente. Allora il lupo pensò di penetrare nella casa passando dal camino. Ma il saggio porcellino maggiore, come lo vide avvicinarsi con la scala, comprese le sue intenzioni e ordinò ai fratelli di accendere un gran fuoco. Così quando il lupo s’intrufolò nel camino, cadde proprio sulle fiamme. Urlando per il dolore, il lupo cattivo scappò dalla finestra e da quel giorno non si fece vedere mai più.

I tre porcellini vissero, da allora, sempre insieme al sicuro nella bella casa di mattoni. I due piccoli capirono la lezione, da quel giorno infatti, ogni volta che dovevano fare un lavoro, cercavano di farlo al meglio che potevano, affinché non si ripetesse la triste esperienza avuta con il lupo cattivo.

Redazione

Leggi Anche


avatar Articolo scritto da Redazione il 19/02/2016
Categoria/e: Favole.



Lascia un commento

Newsletter di Favole e Fantasia

Ricevi i nostri articoli nella tua E-Mail



Favole e Fantasia
Favole e Fantasia
Collegati | Copyright 2012-2016 FavoleFantasia.com è un progetto CiancioLab sas WebAgency - Partita IVA 04201560655