I colori della pelle

Una bellissima leggenda per spiegare il diverso colore della pelle tra gli abitanti della Terra...

I colori della pelleSi racconta che, nell’antichità più antica, tutti gli uomini erano bianchi.
I colori si erano divertiti a colorare le montagne, le piante, gli animali, il cielo, ma si erano dimenticati di colorare gli uomini.
Quando se ne accorsero, decisero subito di rimediare.
- Spetta a me, sono il colore più distinto! -  gridò il VIOLA.
- Perché tu? Gli uomini saranno molto più belli verdi! – ribattè il VERDE.
- No, sono io il più adatto! – disse il CELESTE.
Poiché non si mettevano d’accordo, si passò ai voti.

Tre colori ottennero lo stesso numero di voti:

il NERO avrebbe colorato gli uomini che vivevano in Africa;

il GIALLO quelli che vivevano in Asia;

e l’ARANCIONE quelli che vivevano in America.

Fra litigi e discussioni si erano scordati degli uomini che vivevano in Europa.
Così gli europei restarono BIANCHI.
Figuratevi la loro rabbia quando se ne accorsero.

Redazione

Leggi Anche

 


avatar Articolo scritto da Redazione il 24/01/2018
Categoria/e: Favole, Primo Piano.



Lascia un commento

Newsletter di Favole e Fantasia

Ricevi i nostri articoli nella tua E-Mail



Favole e Fantasia
Collegati | Copyright 2012-2018 FavoleFantasia.com è un progetto CiancioLab sas WebAgency - Partita IVA 04201560655