Trippetto e il compagno di banco

Può capitare di avere un compagno di banco non proprio ideale, è quanto capita a Trippetto in questo bel racconto di Simona Vezzuto

Può capitare di avere un compagno di banco non proprio ideale, convinto che le proprie marachelle rimangano nascoste alla maestra. Ma nulla sfugge alla saggia Signorina Ratti, che per scoprire una monelleria ingrana la marcia ed è è più veloce di un fulmine!

 

Arsenio: Ehi Trip, ieri  non ho aperto libro… Me la sono spassata tutto il pomeriggio a guardare Tom & Jerry, Topolino, Speedy Gonzales

 

Trippetto: Oh, ma oggi c’è l’interrogazione di toponomastica e geografia!

 

Arsenio: Quanto sei noioso, il solito topo di biblioteca…Che tipo di topo insopportabile!

 

Trippetto: Ma dove hai comprato tutte quelle penne fosforescenti e quelle matite?

 

Arsenio: Perché comprare quando puoi rubare? Figurati se la maestra se ne accorge… Se è per questo è da un pezzo che ti ho preso dalla merenda quattro fette di pancetta e due di mortadella!

 

Trippetto: Ma non sono tue… Non si può!

 

Arsenio: Mi sto allenando perché da grande sarò più furbo di Arsenio Topin! Stai zitto, poi,  arriva la maestra…Trippetto_Luca Ciancio

 

Signorina Ratti: Buongiorno sorcini… Iniziamo subito con l’interrogazione. Spero che abbiate studiato. Dimmi Trippetto, come si chiama il capoluogo del Piemonte?

 

Trippetto: Topino!

 

Signorina Ratti: Bravo e dimmi tu Arsenio, dove si produce il grana padano?

 

Arsenio: (Suggerisci Trippetto…) Nei campi signora maestra!

 

Signorina Ratti: Come al solito Arsenio, non hai studiato!

 

Arsenio: Le posso assicurare che è stato Trippetto a farmi sbagliare perché vuole essere sempre il primo della classe!

 

 Signorina Ratti: Allora vieni alla cattedra così vediamo la farina del tuo sacco…  Ti faccio fare una verifica scritta, porta l’astuccio… Non solo non hai studiato, stai usando le penne che Top-Topina ha perso la scorsa settimana!E dalla tua borsa arriva il profumo della maxi-merenda di Trippetto! Tanto va il topo al lardo che ci lascia lo zampino! Manderò una nota a tana tua!

 

Arsenio: Proprio a me capitano tutte le grane!Trippetto _Simona Vezzuto

Redazione

Leggi Anche


avatar Articolo scritto da Redazione il 11/04/2015
Categoria/e: Favole, Trippetto.



Lascia un commento

Newsletter di Favole e Fantasia

Ricevi i nostri articoli nella tua E-Mail



Favole e Fantasia
Collegati | Copyright 2012-2017 FavoleFantasia.com è un progetto CiancioLab sas WebAgency - Partita IVA 04201560655