L’albero dorme

La bella storia di un bimbo e un albero, che in autunno perde le foglie...

Albero dorme 2Un bambino molto piccolo non aveva mai visto un albero perdere le foglie.

- Oh – esclamò, quando vide il bell’albero spogliato – mi dispiace che tu sia diventato così! Eri tanto bello!

- Non ti rammaricare! – rispose l’albero  - Ho perduto la mia veste verde, ma non per sempre. A primavera le foglie ritorneranno e torneranno anche i fiori e i frutti. E tutto sarà come prima!

- E durante l’inverno che cosa farai? – chiese il bambino.

- Nulla farò – rispose l’albero – Mi addormenterò di un sonno lungo lungo e così non sentirò il freddo. Ma a primavera mi risveglierò e sarà una bellissima cosa.

- Verrò a svegliarti io! – disse il bambino - Ti assicuro che non me ne dimenticherò!

- Non importa – replicò l’albero allegramente - Non importa che tu venga. Ci penserà il sole, ci penseranno gli uccellini a svegliarmi.

- Bene – disse il bambino – ma io verrò lo stesso e batterò le mie manine sul tronco.

L’albero rise dell’insistenza dolce del bambino, poi ebbe un lungo brivido e si addormentò

Redazione

Leggi Anche


avatar Articolo scritto da Redazione il 05/11/2016
Categoria/e: Favole.



Lascia un commento

Newsletter di Favole e Fantasia

Ricevi i nostri articoli nella tua E-Mail



Favole e Fantasia
Favole e Fantasia
Collegati | Copyright 2012-2016 FavoleFantasia.com è un progetto CiancioLab sas WebAgency - Partita IVA 04201560655